Biblioteca

Attività Biblioteca a.s. 2018-2019

Fiera del Libro

La fiera del libro è tornata anche quest’anno nel mese di dicembre per la sua terza edizione. Prima dell’interruzione delle lezioni per le vacanze natalizie gli studenti si sono cimentati in una gara avvincente che li ha visti sfidarsi con originalità e creatività nella realizzazione di stand o laboratori capaci di incuriosire ed appassionare i visitatori.

La fiera, che ha coinvolto una trentina di classi dell’istituto, si è articolata quest’anno per la prima volta in entrambi i plessi dell’istituto. Una giuria particolarmente prestigiosa e qualificata ha decretato i vincitori. Alla cerimonia finale di premiazione è stato presente anche l’assessore alla cultura Luca Butini. Lo scrutinio finale ha selezionato come vincitori:

  • 1° classificata sezione “stand” la classe 4^B bs, per il libro La natura della grazia di William Kent Krueger
  • 2° classificata sezione “stand” la classe 4^B les, per il libro Il catalogo delle donne valorose di Serena Dandini
  • 1° classificata sezione “laboratorio” la classe 3^A les, per il libro Kobane Calling di Zerocalcare
  • 2° classificata sezione “laboratorio” la classe 4^A les, per il libro Cara Ijeawele ovvero quindici consigli per crescere una bambina femminista di Chimamanda Ngozi Adichie
  • premio speciale a William Scamardella che ha realizzato lavori ispirati ad una filastrocca
  • premio per la classe che, guidata dagli studenti delle quarte e quinte, ha partecipato alla visita del maggior numero di stand e laboratori in modo corretto e partecipe. Dato l’elevato numero di classi meritevoli di premio, per quest’anno si è proceduto al sorteggio della vincitrice, che è risultata la 2^C bt.

Cogliamo l’occasione per ribadire che i libri presentati durante la fiera sono gli stessi proposti alla lettura nel concorso denominato Storie in corsa; ci auguriamo pertanto che molti siano gli studenti che, incuriositi dalla presentazione, decidano di leggerli prendendoli in prestito dalle due biblioteche scolastiche.
Ringraziamo tutta la giuria, gli insegnanti, gli studenti ed in particolare i rappresentati d’istituto per la preziosa collaborazione che ha portato alla riuscita dell’iniziativa.

Storie in corsa

All’interno del progetto di promozione della lettura tra gli studenti denominato Storie in corsa anche quest’anno si è deciso di far scegliere a tutte le classi i libri in gara. Ciascuno studente è libero di scegliere un numero di libri a piacere. Il concorso che durerà fino al 30 aprile 2019 si concluderà con la premiazione ad insindacabile giudizio di una giuria di docenti che prenderà in considerazione i lavori migliori dal punto di vista contenutistico, estetico e del linguaggio.
Vincono dei buoni-libro i due studenti che avranno creato il miglior video in formato MP4 o WMV della durata di circa un minuto o una recensione scritta di circa 2000 battute da caricare entro il 30 aprile sulla piattaforma Google Classroom.

Libriamoci

Il 25 ottobre 36 alunni delle classi 1^D bt e 2^D bt hanno aderito alla quinta edizione di “Libriamoci”, giornate di promozione della lettura ad alta voce che nella settimana dal 22 al 27 ottobre hanno coinvolto molte scuole italiane, da quelle d’infanzia alle secondarie di secondo grado. L’iniziativa è stata promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso la Direzione Generale per lo Studente e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, attraverso il Centro per il libro e la lettura.
Tre i filoni tematici suggeriti, ai quali insegnanti e studenti potevano aderire o ispirarsi: Lettura come libertà; 2018 Anno Europeo del Patrimonio; 200 anni: buon compleanno Frankenstein!
I libri su cui la professoressa Francesca Marini ha fatto lavorare gli studenti sono stati Il barone rampante di Italo Calvino e Io dentro gli spari di Silvana Gandolfi. Gli studenti si sono attivati nella piazza principale della città, cercando di coinvolgere il maggior numero di passanti allo scopo di leggere e spiegare loro brani tratti dai due libri. L’iniziativa ha registrato buoni risultati ed è riuscita ad interessare anche il Sindaco.
La classe 2^C bt, guidata dalle prof.sse Tiberi, Mosconi e Fiorentini Fabrizia, ha scelto invece di lavorare sul libro Frankenstein di Mary Shelley, proponendo agli studenti della 1^A bt il giorno 26 ottobre una lettura drammatizzata in inglese di alcune parti del libro e un’analisi delle tematiche (solitudine, responsabilità, scienza ed etica, pregiudizio) attraverso giochi e test.

Progetto bookcrossing

Sia nella sede centrale che nella sede Carducci sarà attivo nell’atrio della scuola un punto dedicato al bookcrossing.

Digitalizzazione della biblioteca d’istituto

La scuola è entrata a far parte della Rete bibliotecaria regionale fruendo dei servizi del Polo SBN territoriale, integrando il proprio catalogo con quello di tutte le biblioteche del territorio (e di tutte le altre scuole che aderiscono e aderiranno alla Rete). Alcuni insegnanti stanno facendo dei corsi di formazione per la catalogazione, la gestione dei prestiti e l’anagrafica utenti con il sistema SEBINA.
Ciò consentirà alla scuola, nel momento in cui il sistema entrerà in regime, di fruire, integrata a tutte le altre strutture culturali e formative del territorio, di tutta una serie di servizi social riservati agli utenti che potranno poi essere utilizzati facilmente anche per scopi didattici.

Attività Biblioteca a.s. 2017-2018

Fiera del Libro

Visto il successo della prima edizione della fiera del libro si è pensato di riproporla anche in occasione dell’assemblea d’istituto di dicembre 2017.

La fiera, che ha coinvolto ben 29 classi dell’istituto, è stata quest’anno ancor più ricca e avvincente: gli studenti si sono cimentati nella realizzazione di stand o laboratori originali e coinvolgenti testimoniando un serio impegno nella fase di preparazione ed allestimento dei loro lavori.

Data la qualità degli elaborati è stato difficile per gli insegnanti e gli alunni presenti in giuria scegliere i migliori, tuttavia lo scrutinio finale ha visto la seguente classifica:

  • 1° classificato la classe 1^C LES con il laboratorio sul, libro Storia di una ladra di libri di M. Zusak
  • 2° classificato la classe 4^B LES con lo stand sul libro Accabadora di M. Murgia
  • 3° classificato la classe 2^B BT con il laboratorio sul libro Il sentiero dei nidi di ragno di I. Calvino

Cogliamo l’occasione per ribadire che i libri presentati durante la fiera sono gli stessi proposti alla lettura nel concorso denominato Storie in corsa; ci auguriamo pertanto che molti siano gli studenti che incuriositi dalla presentazione fatta decidano di leggerli prendendoli in prestito dalle due biblioteche scolastiche.

Ringraziamo tutti gli insegnanti, gli studenti ed in particolare i rappresentati d’istituto per la preziosa collaborazione che ha portato alla riuscita dell’iniziativa.

Storie in corsa

All’interno del progetto di promozione della lettura tra gli studenti denominato Storie in corsa quest’anno si è deciso di far scegliere a tutte le classi i libri in gara. I libri potranno essere letti e recensiti, attraverso una locandina pubblicitaria in formato A4 da completare con immagini e parole che viene distribuita in biblioteca al momento del prestito insieme con il libro.

Il concorso che durerà fino al mese di aprile si concluderà con la premiazione: vincono dei buoni-libro i tre studenti che avranno creato le tre locandine più belle ed interessanti dal punto di vista estetico, dei contenuti e dei linguaggi ad insindacabile giudizio di una giuria di docenti.

Progetto bookcrossing

Sia nella sede centrale che nella sede Carducci sarà attivo nell’atrio della scuola un punto dedicato al bookcrossing.

Digitalizzazione della biblioteca d’istituto

La scuola è entrata a far parte della Rete bibliotecaria regionale fruendo dei servizi del Polo SBN territoriale, integrando il proprio catalogo con quello di tutte le biblioteche del territorio (e di tutte le altre scuole che aderiscono e aderiranno alla Rete). Alcuni insegnanti stanno facendo dei corsi di formazione per la catalogazione, la gestione dei prestiti e l’anagrafica utenti con il sistema SEBINA.

Ciò consentirà alla scuola, nel momento in cui il sistema entrerà in regime, di fruire, integrata a tutte le altre strutture culturali e formative del territorio, di tutta una serie di servizi social riservati agli utenti che potranno poi essere utilizzati facilmente anche per scopi didattici.

Attività Biblioteca a.s. 2016-2017

Fiera del Libro

Il giorno 23 dicembre 2016 si è tenuta l’assemblea d’istituto, in quell’occasione i rappresentanti d’istituto degli studenti ed i docenti di lettere hanno deciso di organizzare a favore di tutti i ragazzi e di tutto il personale scolastico la prima Fiera del Libro della scuola. Ogni classe è stata pertanto invitata a scegliere un libro di proprio gradimento e ad allestire uno stand durante l’assemblea per presentarlo e invogliare alla lettura tutti i presenti. I libri presentati sono gli stessi in gara nel progetto Storie in corsa.

Qui a seguire trovate il manifesto con tutte le foto degli stand realizzati dagli studenti, l’articolo che illustra l’iniziativa ed un breve video girato in occasione dell’assemblea.

#ioleggoperché

Quest’anno la nostra scuola ha aderito all’iniziativa nazionale di promozione della lettura, organizzata dall’Associazione Italiana Editori, #ioleggoperché. Si è trattato di una grande raccolta della durata di 9 giorni a sostegno delle biblioteche scolastiche. Da sabato 22 a domenica 30 ottobre nelle librerie aderenti e con cui ci siamo gemellati è stato possibile acquistare libri da donare al nostro istituto. L’iniziativa prevede che gli editori raddoppino i libri acquistati, mettendo a disposizione delle scuole un numero pari di volumi, con l’obiettivo di popolare di migliaia di testi le biblioteche degli istituti scolastici che avranno aderito al progetto e ne avranno fatto richiesta.

Libriamoci

Dal 26 al 29 ottobre 2016 si è tenuta la terza edizione di Libriamoci: giornate di lettura nelle scuole, promossa dal Centro per il libro e la Lettura (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente (MIUR). Nel periodo indicato dirigenti scolastici e insegnanti sono stati invitati ad organizzare una o più iniziative dedicate alla lettura ad alta voce, in forme svincolate dal programma di studio. Lo scopo è stato quello di “catturare” sempre nuovi lettori sia attraverso la lettura ad alta voce che attraverso i commenti e le riflessioni degli autori. Il tema individuato per quest’anno scolastico è stato quello della legalità che, nella nostra scuola, ben si collega al progetto interno Luce sugli anni di piombo. Relativamente a queste tematiche si è pensato di invitare nella nostra scuola il 26 ottobre 2016 la scrittrice Christina Pacella, autrice del libro Il sogno di Paolo dedicato alla vita e all’operato del giudice Paolo Borsellino.

Storie in corsa

All’interno del progetto di promozione della lettura tra gli studenti denominato “Storie in corsa” quest’anno si è deciso di far scegliere a tutte le classi i libri in gara. I libri verranno presentati, promossi e votati in occasione di una fiera del libro che si terrà il 13 dicembre 2016 all’interno della scuola; dopodiché potranno essere letti e recensiti , attraverso un segnalibro, fino al mese di aprile. Verranno premiati al termine del concorso con buoni-libro: un ragazzo che avrà recensito, attraverso un segnalibro, il libro più votato e i due studenti che avranno prodotto, ad insindacabile giudizio di una giuria di loro coetanei, i migliori segnalibro relativi a tutti i libri in gara.

Progetto bookcrossing

Sia nella sede centrale che nella sede Carducci sarà attivo nell’atrio della scuola un punto dedicato al bookcrossing.

Xanadù

La classe IIIC les partecipa al concorso nazionale di lettura “Xanadù” promosso dall’Associazione culturale Hamelin di Bologna. Gli studenti possono scegliere durante l’anno tre titoli e commentarli liberamente sul sito in cui si saranno precedentemente iscritti. Si crea così una classifica che muta continuamente. I ragazzi, con i loro voti, sono la giuria del concorso. Le informazioni sul progetto possono essere visionate sul sito: progettoxanadu@hamelin.net A vincere non è un lettore, o una classe, o una scuola, ma il libro che è piaciuto di più.

Attività Biblioteca a.s. 2015-2016

Libriamoci

Dal 26 al 31 ottobre 2015 prenderà il via la seconda edizione di Libriamoci: giornate di lettura nelle scuole, promossa dal Centro per il libro e la Lettura (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente (MIUR).

Attività Biblioteca a.s. 2014-2015

Storie in corsa

Attività promozione alla lettura 2014-2015

Bookcrossing

Attività Biblioteca a.s. 2013-2014

Storie in corsa

Novità in biblioteca

Ecco i libri più nuovi da leggere subito. Scoprili!!!


Hosted by FASTNET S.p.A
© 2019 - Tutti i Diritti Riservati   RSS